Sport

Dopo una serie infinita di schermaglie, sembra destinata a sbloccarsi la trattativa per il passaggio di Ivan Provedel alla Lazio. Arrivato dall'Empoli dopo la promozione per fare il secondo di Jeroen Zoet, il portiere friulano si è preso il posto da titolare e non lo ha più mollato.

Potrebbe fare la stessa cosa alla Lazio, che ha appena preso un altro straniero, il portoghese Luis Maximiano lo scorso anno al Granada. Provedel firmerà un quinquennale da 1,2 milioni all'anno. Nel frattempo, il ds Pecini con il beneplacito del tecnico Gotti ha scelto il successore: Bartolomeij Dragowski, già avuto dal dirigente all'Empoli, in forza alla Fiorentina. Il portiere della Nazionale polacca è in scadenza con la Viola e dal prossimo gennaio, in assenza di un nuovo contratto, si svincolerebbe. Ma lo Spezia conta su di lui.