Sport

GENOVA - Dopo essersi assicurato un bomber come Massimo Coda, il Genoa cerca altre carte da giocarsi in attacco per affrontare la Serie B. Già negli scorsi giorni si era parlato di un interesse per il turco Guvan Yalcin, punta 23enne che da poco si è svincolato dal Besiktas. Il Grifone avrebbe offerto un triennale al giocatore che tuttavia ha altre offerte, una su tutte quella del Trabzonspor.

Come alternativa si parla poi di Stephy Mavididi, 24enne francese ex giocatore delle giovanili della Juventus ed attualmente nelle file del Montpellier, in Ligue 1. Giocatore interessante che ha una valutazione di circa 10 milioni di euro.

In uscita si cercano soluzioni per Toure, Caicedo, Biraschi e Maksimovic, il quale piace molto al Lecce. Non dovrebbe rimanere in rossoblù Stefano Sabelli, che ha un'offerta dal Frosinone: il terzino destro è reduce da una stagione in prestito al Brescia ed è uno degli esuberi rossoblù che serviranno per fare cassa.

In bilico giocatori come Czyborra, Caso, Vogliacco, Jagiello, Cassata e Buksa. Nei prossimi giorni saranno valutati da mister Alex Blessin così da avere un quadro degli elementi disponibili per la prossima stagione. Intanto la prossima settimana potrebbero venire aperte le porte del centro sportivo Signorini per prendere contatto con i tifosi rossoblù prima del ritiro in Austria