Porto e trasporti

SAVONA - All’interno del terminal Costa Crociere nel porto di Savona, dal 5 al 16 settembre sarà messa a disposizione un’area adibita a elisuperficie occasionale per trasferimenti urgenti dall’Ospedale San Paolo verso centri hub. 

Per fronteggiare la momentanea inagibilità dell’elisuperficie dell’Ospedale San Paolo dovuta a interventi di manutenzione programmata, su richiesta dell’ASL 2 Savonese, AdSP si è attivata per individuare una superficie all’interno del porto di Savona da destinare temporaneamente all’uso esclusivo degli elicotteri di soccorso sanitario.

Grazie alla collaborazione con la Capitaneria di Porto e alla disponibilità di Costa Crociere, dal 5 al 16 settembre il terminal metterà a disposizione un’area per garantire i trasferimenti urgenti in elicottero, dall’ospedale savonese verso centri hub, indispensabili anche in ragione della congestione che affligge le tratte autostradali.

Le modalità operative per l’utilizzo dell’elisuperficie occasionale sono state definite in esito ad appositi incontri tecnici tra le Autorità e gli Enti a vario titolo competenti (Capitaneria di Porto, Vigili del Fuoco, Aziende Sanitarie, Comune di Savona, Agenzia delle Dogane, Ufficio di Polizia Frontiera Marittima), con il personale pilota degli elicotteri impiegati nel servizio di elisoccorso.