Politica

SAVONA - Il congresso provinciale della Lega di Savona ha eletto Sara Foscolo come nuovo segretario della Lega in provincia di Savona. Per Foscolo 84 voti contro i 49 di Cristina Porro. A inizio congresso oltre un minuto di applausi con la platea in piedi per ricordare Roberto Maroni.

A presiedere il congresso è stato il segretario e deputato Lega Liguria Edoardo Rixi. Presenti il deputato Francesco Bruzzone, il deputato Ue e capodelegazione Marco Campomenosi, il commissario uscente Dario Ghezzi. In tutto presenti 141 votanti su 178 aventi diritto.

“In un clima ottimo, si sono sfidate due donne capaci come Sara Foscolo e Cristina Porro. La Lega ha dimostrato maturità in una delle provincia che nelle ultime elezioni regionali e politiche ha preso più consensi - commenta il segretario Lega in Liguria Edoardo Rixi -. Complimenti a Sara, nuovo segretario della provincia di Savona, che sicuramente sarà capace di rilanciare la Lega in un territorio per noi importante. Grazie ai tanti militanti che hanno riempito la sala convegni della Marina di Loano in un sabato di novembre” conclude Rixi.

Nata a Loano, Foscolo è stata assessore con deleghe a Turismo, cultura, sport e coordinamento delle Politiche Comunitarie della Provincia di Savona dal giugno 2013 all'ottobre 2014. Nel 2014 è eletta consigliere comunale alle elezioni amministrative di Pietra Ligure. Dal 2014 al 2018 ha ricoperto il ruolo di vice sindaco sempre a Pietra Ligure.

Alle elezioni politiche del 2018 è eletta deputata nel collegio uninominale Liguria 02 - Savona. Quindi viene nominata componente della XII Commissione Affari Sociali e della Commissione Parlamentare per le Questioni Regionali. Nel 2019 si candida a sindaco di Pietra Ligure ma è sconfitta dall'ex-sindaco Luigi De Vincenzi. Nel novembre dello stesso anno viene nominata commissario della Lega a Pietra e Finale Ligure.

 

TAGS