Politica

“Il risultato ottenuto in Liguria dal Terzo Polo di Azione-Iv con Calenda è senza dubbio molto incoraggiante” così Raffaella Paita, deputata di Italia Viva eletta in Senato nel Lazio.
 
Abbiamo superato il 7% e siamo dunque allineati alla media nazionale - spiega ancora Paita analizzando il voto di domenica -. Tenuto conto che in Liguria concorrevano altri partiti centristi radicati, come quello di Toti, siamo particolarmente soddisfatti del risultato. Lo abbiamo raggiunto con una bella campagna elettorale, tutta sui contenuti, puntando sulle misure necessarie per consentire alla Liguria di rompere l’isolamento infrastrutturale da cui dipendono molti dei suoi problemi".
 
Paita, già presidente della Commissione Trasporti alla Camera durante la legislatura appena termina aggiunge: "In attesa dei dati definitivi, possiamo già dire che si tratta di un esito per noi molto positivo, che già da ora ci vedrà impegnati sia sul territorio che in Parlamento per garantire alla Liguria l’attenzione e le soluzioni di cui la regione ha bisogno. Come prima tappa del nostro lavoro, organizzeremo una campagna d'ascolto sui problemi dei comuni liguri”, conclude.