CULTURA

Ingresso gratuito in teatro dalle 20.30 e diretta dalle 21 su Primocanale

Venerdě sera alla Gioventů con i Trilli, il dialetto di Calasetta e il Coro Mani Bianche

lunedě 18 novembre 2019
Venerdě sera alla Gioventů con i Trilli, il dialetto di Calasetta e il Coro Mani Bianche

GENOVA - Un'altra serata di musica, tradizione e cultura. Sarà quella che si vivrà venerdì prossimo al Teatro della Gioventù di Genova in via Cesarea per una nuova puntata di Liguria Ancheu con ingresso gratuito per il pubblico. 

Chiunque potrà partecipare alla puntata, in diretta dalle 21 su Primocanale, presentandosi in via Cesarea dalle 20.30. Tutto per una trasmissione, ormai, appuntamento fisso del venerdì sera.

La data del 22 novembre prevede l'esibizione dei Trilli, la presenza di una rappresentanza di Calasetta con lo speciale dialetto genovese, ovviamente la partecipazione fissa di Franco Bampi, quella dell'autore e comico Carlo Denei nonchè una sopresa particolarmente gradita: il Coro Mani Bianche di Chiavari. 

"La musica è un mezzo di comunicazione universale e deve essere accessibile a tutti, anche a coloro che non possono sentirla. Il nostro coro, nel 2008, nasce con l’intento di rendere accessibili le canzoni alle persone sorde insegnando ai bambini con spensieratezza e divertimento la Lingua dei Segni Italiana" racconta Antonella Titta Arpe, direttrice e ideatrice del coro. L’obiettivo è promuovere la LIS, la musica, l’integrazione e la libertà di espressione di ogni individuo.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place