CRONACA

Dopo l'accordo con il governatore Toti, si attende il via libera nazionale

Vaccini, Cirio: "Auspico il sė di Figliuolo all'accordo Piemonte-Liguria"

di R.P.

venerdė 04 giugno 2021
Vaccini, Cirio:

GENOVA -  "Abbiamo siglato il protocollo per le vaccinazioni reciproche con la Liguria durante le vacanze, è tutto pronto e i nostri sistemi si sono già interfacciati. Serve però l'autorizzazione del generale Figliuolo. Spero che arrivi, perché credo che il pubblico debba imparare sempre di più a essere flessibile e andare incontro alle esigenze delle persone". Così il governatore del Piemonte, Alberto Cirio, visitando l'Open hub del Valentino a Torino.

"Trovo illogico - ha sottolineato Cirio - che se voglio un paio di scarpe me lo consegnino in vacanza, e un vaccino che mi salva la vita non possa essere somministrato nel luogo in cui mi trovo. Probabilmente su Regioni lontane è più difficile, ma per Regioni vicine come Piemonte e Liguria, dove tutto è pronto, mi auguro che arrivi il via libera". "Le nostre aziende - ha aggiunto - hanno già avuto indicazioni per quanto riguarda le vaccinazioni di agosto di applicare la sensibilità che è stata richiamata ieri dal generale Figliuolo. Ma noi di fatto già lo facciamo. Se un cittadino viene prenotato in un giorno in cui non può, cerchiamo di spostarlo, sempre però nel rispetto assoluto della finestra prevista se si tratta del richiamo".



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place