POLITICA

Il presidente della Regione sottopone lo schema al commissario Figliuolo

Vaccini ai turisti, l'intesa Liguria-Piemonte diventa un modello nazionale

di Stefano Rissetto

marted́ 25 maggio 2021
Vaccini ai turisti, l'intesa Liguria-Piemonte diventa un modello nazionale

GENOVA -  Diventa un modello nazionale l'intesa interregionale Liguria-Piemonte sui vaccini ai turisti. Dice Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, che ha firmato l'accordo col collega piemontese Alberto Cirio: "Abbiamo fatto un protocollo d'intesa tra Liguria e Piemonte e lo abbiamo sottoposto alla struttura commissariale. Io l'ho anticipato al commissario Figliuolo e ne ho parlato a lungo con il ministro Gelmini. Sarebbe opportuno portarlo in Conferenza delle Regioni come traccia per chi lo voglia fare. E' una cosa in piu', non obbligatoria".

Toti ha precisato che "non stiamo parlando di vendere ombrelloni con annesso vaccino e spritz, come se fosse una campagna pubblicitaria, ma di dare un servizio a chi ha una seconda casa, chi va in vacanza in un residence, chi raggiunge la casa dei nonni in un'altra regione". Per Toti si tratterebbe di "poche migliaia di casi e ci consentirebbe di dare un servizio a questi cittadini".



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place