CRONACA

L'auspicio del sindaco-commissario alla consegna del progetto di demolizione in procura

Un consorzio di 10 aziende demolirÓ il Morandi, Bucci: "Il 15 dicembre macchine in funzione"

venerdý 07 dicembre 2018
Un consorzio di 10 aziende demolirÓ il Morandi, Bucci:

GENOVA - "Sarà un consorzio di 10 aziende ad occuparsi della demolizione di ponte Morandi" ad annunciarlo è il sindaco-commissario Marco Bucci, entrando in procura per presentare al procuratore Vittorio Ranieri Minati il progetto per la demolizione del viadotto, che dovrà essere discusso nel corso dell'incidente probatorio.

"Non esiste un'azienda sola in grado di fare tutte queste cose, dev'essere per forza un consorzio" spiega Bucci. "È un progetto che farà un'ottima impressione al procuratore. Tempi? Secondo me il 15 dicembre vedremo le macchine in funzione" ha annunciato fiducioso.

La demolizione di ponte Morandi - ha spiegato - avverrà attraverso un mix di smontaggio meccanico e uso di esplosivo. "Una porzione, la parte ovest, sarà smantellata attraverso smontaggio pezzo per pezzo - ha detto Bucci -, una porzione del lato est sarà invece demolita con l'esplosivo".

"Saranno almeno 100 gli appartamenti che verranno abbattuti su 256 abitazioni sfollate. Poi vedremo se ce ne saranno altri", ha detto Bucci uscendo da palazzo dopo avere depositato il piano di demolizione del ponte.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place