CRONACA

Intanto non si placano le proteste contro la manifestazione

Un altro positivo al festival, un chitarrista dell'orchestra

sabato 20 febbraio 2021
Un altro positivo al festival,  un chitarrista dell'orchestra

SANREMO - Fingere che il festival di Sanremo fosse immune dal Covid è un artificio che si scontra con la realtà: dal teatro Ariston, infatti, arriva un secondo caso di tampone positivo al Coronavirus. Si tratta di un chitarrista che fa parte dell’orchestra della Rai.

L’uomo era già stato sottoposto a un tampone nei giorni scorsi ed era risultato negativo: al momento di entrare in teatro, però, ha fatto presente che la moglie era positiva. A quel punto, senza passare dagli ambulatori della Asl 1 situati nei tendoni di piazza Borea d’Olmo e del Casinò, ha deciso di procedere privatamente: questo secondo test è risultato positivo.

Il musicista è stato posto in isolamento: si tratta del secondo caso di contagio scoperto al Festival, dopo quello del cantante della band Extraliscio, Moreno Conficconi, prima positivo e poi risultato negativo a un secondo test molecolare. 

Intanto non si placano le proteste del resto del mondo dello spettacolo, ancora chiuso e senza prospettive ormai da mesi: una delegazione manifesterà proprio davanti al teatro Ariston nei giorni della manifestazione canora così da riportare l’attenzione su tutto il settore che, mentre il festival procede in deroga, non sa cosa aspettarsi dal futuro.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place