SPORT

Il difensore croato era stato lasciato libero troppo presto dal Sassuolo a una cifra simbolica

Spezia, il Milan tenta l'assalto al gioiellino Erlic: valeva mille euro, ora chissą

di Stefano Rissetto

martedģ 23 febbraio 2021
Spezia, il Milan tenta l'assalto al gioiellino Erlic: valeva mille euro, ora chissą

LA SPEZIA - L'ottimo campionato dello Spezia sta attirando le attenzioni di molte grandi squadre non solo sul tecnico Vincenzo Italiano, ma anche su alcuni giocatori di primo piano. In particolare il Milan starebbe prendendo in considerazione l'ipotesi di puntare su Martin Erlic, 23enne difensore croato l'estate scorsa seguito anche dalla Sampdoria.

Erlic, cresciuto nella Dinamo Zagabria e quindi passato al Fiume che per qualche tempo è stato di proprietà di Gabriele Volpi, arrivato in Italia nel Parma e passato al Sassuolo, ha giocato nell'Alto Adige per poi arrivare allo Spezia, prima con il cartellino ancora di proprietà dei neroverdi e poi a titolo definitivo per... mille euro, segno che la società modenese non credeva in lui. Al momento c'è una salvezza ancora tutta da conquistare, poi la nuova proprietà discuterà con i giocatori più in vista, tra cui indubbiamente Erlic che secondo la Gazzetta dello Sport sarebbe nel mirino del Milan, delle prospettive future. Il giocatore peraltro nei mesi scorsi ha rinnovato il contratto con lo Spezia fino al 2024.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place