CRONACA

In casa aveva quasi 5 chili di droga e circa 40.000 euro in contanti

Spacciava nel suo appartamento, arrestato pusher grazie alle denunce dei cittadini

giovedý 05 dicembre 2019
Spacciava nel suo appartamento, arrestato pusher grazie alle denunce dei cittadini

GENOVA -  In casa con quasi 5 chili di droga e circa 40.000 euro in contanti: arrestato pusher del centro storico a Genova. E' accaduto la scorsa notte in Vico Inferiore Valoria. L'arresto è stato effettuato dai poliziotti del Commissariato Centro con l'ausilio dei colleghi delle volanti e di militari dell'Esercito.

L'arrestato è un genovese di 38 anni, incensurato. Sono stati gli esposti di alcuni residenti che segnalavano in via dei Giustiniani la presenza assidua di giovani dediti al consumo di stupefacenti a indirizzare l'indagine. Ieri sera gli agenti hanno notato un via vai sospetto nei pressi di un civico di Vico Inferiore Valoria e, dopo un appostamento, hanno individuato l'appartamento frequentato dai giovani consumatori.

Subito è scattata la perquisizione che ha permesso di trovare 4,8 chili di cannabinoidi, 38.400 euro in banconote di vario taglio. Droga e soldi erano nascosti in mobili e in anfratti dei muri. L'uomo è in carcere a Marassi con l'accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place