SPORT

In campo lo stesso attacco schierato contro il Cagliari

Seria A, Spezia in casa della Lazio: le formazioni ufficiali

di Redazione

sabato 03 aprile 2021
Seria A, Spezia in casa della Lazio: le formazioni ufficiali

LA SPEZIA - In questo sabato pre-pasquale lo Spezia di Vincenzo Italiano visita la Lazio di Inzaghi reduce da due successi consecutivi. Dopo la bella vittoria sul Cagliari, i bianchi sono chiamati ad una prova complicata all'Olimpico.

Grande scambio Correa-Immobile all'8', ma l'attaccante argentino calcia alto di fronte a Zoet. Al 12' lo Spezia si fa avanti con un servizio di Farias per Piccoli, tiro da ottima posizione, Acerbi neutralizza in scivolata in angolo. Al 16' ancora Spezia: gran tiro di Gyasi dal limite, ottima risposta di Reina. Durante la prima frazione incappano nel cartellino giallo Chabot e Pereira. Le due squadre si controllano bene e si va al riposo sul risultato di parità.

Al rientro in campo, nessuna sostituzione. I primi cambi arrivano al 52': Pereira e Lulic lasciano il campo a favore di Luis Alberto e Fares. Al 55' arriva il gol di Lazzari, che sorprende la difesa spezzina troppo alta e trafigge Zoet. Ma al 73' Verde, appena entrato al posto di Farias, si inventa, su cross di Gyasi, il gol più bello dell'anno: una clamorosa rovesciata che non lascia scampo a Reina.

Un gol che varrebbe tre punti. Ma all'88' lo Spezia non fa i conti col Var, che vede un tocco di mano di Chabot in caduta su un cross dalla sinistra: dopo essere stato accerchiato dai laziali, Giua va alla telecamera, ordina il rigore che Caicedo trasforma. 2-1.

Il gol fa saltare i nervi un po' a tutti: Agudelo e Lazzari finiscono espulsi, così come Correa per doppia ammonizione. Ma il risultato non cambia.

LAZIO-SPEZIA 2-1

RETE: 55' Lazzari, 73' Verde, 89' Caicedo (rigore).

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic (72' Caicedo), Leiva (78' Cataldi), Pereira (52' Luis Alberto), Lulic (52' Fares); Immobile (72' Akpa Apro), Correa. All. Simone Inzaghi

SPEZIA (4-3-3): Zoet; Bastoni (63' Marchizza), Chabot, Terzi, Erlic; Maggiore (63' Agoume), Ricci, Leo Sena (70' Agudelo); Gyasi, Piccoli (70' Nzola), Farias (70' Verde). All. Vincenzo Italiano

ARBITRO: Giua di Olbia.

NOTE: espulsi Agudelo, Lazzari e per doppia ammonizione Correa, ammoniti Chabot Pereira, Nzola e Inzaghi.




I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place