SALUTE E MEDICINA

I primi esami negano ci sia nesso di causalità tra l'evento e la seconda dose Pfizer ricevuta in mattinata

Sassello, muore 81enne con patologie pregresse appena vaccinato, esclusa correlazione

di Stefano Rissetto

marted́ 16 marzo 2021
Sassello, muore 81enne con patologie pregresse appena vaccinato, esclusa correlazione

SASSELLO - A Sassello è morto ieri sera per arresto cardiocircolatorio un uomo di 81 anni, affetto da patologie pregresse, al quale in mattinata era stata somministrata la seconda dose del vaccino Pfizer presso il centro vaccinale di Sassello.

E’ da escludere ad un primo esame la correlazione con la somministrazione del vaccino, il caso è comunque in carico alle autorità competenti. La Procura di Savona, infatti, ha aperto un fascicolo a carico di ignoti e disposto l'autopsia su Fabrizio Provinciali, che verrà eseguita venerdì prossimo.

L'uomo si era presentato alla vaccinazione il 22 febbraio, nel punto vaccinale di Sassello e lunedì 15 marzo aveva fatto il richiamo. "Siamo rimasti tutti colpiti", commenta il sindaco sassellese Daniele Buschiazzo. "La notizia della morte è arrivata all'improvviso, dopo che tutta la giornata era andata bene. Avevamo la soddisfazione di aver dato la copertura vaccinale alla fascia di popolazione più a rischio di essere aggredita dal coronavirus e ci sentivamo più tranquilli proprio per essere riusciti a completare le due giornate".



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place