CRONACA

Infrastrutture, servizi e interconnessione per il territorio che collega le due regioni

Risorse in arrivo per la Valle Bormida, terra di confine tra Liguria e Piemonte

di Maurizio Michieli

giovedý 25 marzo 2021
Risorse in arrivo per la Valle Bormida, terra di confine tra Liguria e Piemonte

SAVONA - Buone notizie per la Val Bormida. Sono state infatti recentemente approvate dalla Giunta piemontese le delibere riguardanti gli Accordi di Programma Quadro Area Interna relativa alle Valli dell’Ossola, Valli di Lanzo e Valle Bormida appunto. 

L’Accordo prevede l’attivazione di tutta una serie di progetti (legati a interventi per digitalizzazione, efficientamento energetico, cultura, sanità, istruzione e trasporti) avviati grazie all’intervento e al sostegno di Regione Piemonte, Governo ed Enti Locali.

Per quanto riguarda la Val Bormida, terra di confine tra Piemonte e Liguria, sono previsti 11.419.000 € (di cui 6.950.000 Regione attraverso fondi strutturali; 3.760.000 € dallo Stato attraverso la Legge di stabilità e 709.000 € risorse pubbliche locali).

In particolare per la Valle Bormida si tratta di un'occasione importante per dare vitalità ad un territorio bellissimo che necessita di infrastrutture, servizi e interconnessione.  



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place