CRONACA

Le parole del presidente del comitato Ricordo vittime

Ponte Morandi, Possetti: "Dai vecchi vertici di Autostrade arroganza senza eguali"

martedì 11 agosto 2020



GENOVA - "Credo che le parole di Cozzi siano ancora una volta la dimostrazione dell'arroganza avuta (dai vecchi vertici di Autostrade per l'Italia ndr). Un'arroganza che credo non abbia eguali". Egle Possetti, presidente del Comitato ricordo vittime Ponte Morandi commenta le parole a Primocanale del procuratore capo di Genova Francesco Cozzi che di fatto spiegava che dopo il crollo di ponte Morandi e fino al cambio di managment i precedenti vertici di Autostrade per l'Italia non hanno modificato le modalità di gestione delle infrastrutture (GUARDA QUI).

Possetti nella tragedia del 14 agosto 2018 ha perso la sorella, il cognato e i due nipoti minorenni e spiega ancora: "Di chi è la colpa ce lo diranno le carte giudiziarie, ma nelle dichiarazioni fatte dopo, nel mea culpa tardivo, credo che questi comportamenti siano la dimostrazione calzante di quella che era la gestione". All'epoca dei fatti l'amministratore delegato era Giovanni Castellucci poi dimessosi. Dopo la tragedia di ponte Morandi la procura ha avviato una serie di indagini volte ad accertarsi la gesitone e le condizioni delle infrastrutture autostradali. Prima sotto osservazione sono finiti i viadotti, poi dopo il crollo di una parte della volta della galleria Bertè sulla A26 anche la situazione dei tunnel. "Quando mi trovo nei viadotti ogni volta mi metto a pienagere perchè penso al crollo, e sale un dolore fortissimo pensando a quei momenti" spiega ancora Possetti.

Il nuovo ponte è stato inauguarato ormai da una settimana ma tra pochi giorni ci sarà il secondo anniversario della tragedia. Il 14 agosto verrà inauguarata la radura della memoria, in via Fillak, uno spazio apposito dedicato al ricordo e ai familiari delle vittime. venerdì a Genova ci sarà anche il premier Conte che tornerà in città per la giornata che vuole ricordare chi in quel tragico giorno della vigilia di Ferragosto ha perso la vita. Una giornata dedicata che alle 43 vittime che Primocanale seguirà in diretta dalle 8,30 per non dimenticare la tragedia (LEGGI QUI).     

    

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place