CRONACA


Ponte Morandi, Di Maio chiude le polemiche: "Nessuno scontro con Toti, fatto grande lavoro"

mercoledý 05 settembre 2018
Ponte Morandi, Di Maio chiude le polemiche:

GENOVA -  "Sono stato messo in contrapposizione con Toti. E' sbagliato parlare di scontro politico. Riconosco tutto il lavoro che stanno facendo comune e regione nell'aiutare gi sfollati e dal mio punto di vista, ma l'ho detto a noi stessi, serve un decreto Geneva il primo possibile perchè ci sono una serie di interventi urgenti che deve fare lo Stato".

Così il vice premier Luigi Di Maio risponde sulla polemica nata ieri dalle frasi sull'aiuto da dare agli sfollati che vivevano vicino al Ponte Morandi crollato. "Non possiamo lasciare - ha aggiunto - le persone in balia dell'elemosine di autostrade perche' in queste settimane abbiamo visto Autostrade voler mettere soldi ovunque. Perche' i Benetton, per attenuare gli effetti dei processi penali, stanno cercando di fare i filantropi e i benefattori".

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place