MOTORI

Mikkelsen impegnato in Sardegna con una Citroen C3 WRC

Pirelli, via ai test per le gomme del WRC 2021

di Stefano Bertuccioli

mercoledý 15 luglio 2020
Pirelli, via ai test per le gomme del WRC 2021

La Citroen C3 WRC vestita con la speciale livrea Pirelli ha mosso i primi passi sulle prove speciali sterrate della Sardegna, guidata dall’esperto norvegese Andreas Mikkelsen, per iniziare i test di sviluppo di quelli che saranno gli penumatici utilizzati da tutti i piloti del Campionato del Mondo a partire dalla prossima stagione. Lo storico marchio italiano sarà infatti il fornitore unico del WRC per le prossime stagioni, con la massima serie rallystica che andrà ad aggiungersi agli attuali impegni di Pirelli in Formula Uno e nel Mondiale Superbike.

La prima giornata di test si è svolta sullo sterrato, mentre la seconda prevede una sessione su asfalto; i primi chilometri saranno importantissimi su entrambi i fondi, per gettare le basi dello sviluppo per le coperture Scorpion e P Zero progettate per il WRC 2021. Pirelli non si è fermata nemmeno durante il lockdown, con i tecnici impegnati nell’attività di test indoor e simulazione, perfettamente in linea con la tabella di marcia prefissata.

“Questi test sono di particolare importanza soprattutto per gli impieghi su terra”, spiega Terenzio Testoni, alla guida del team Pirelli in Sardegna. “Nel World Championship circa l’80% degli eventi si tengono su sterrato. Per questo abbiamo scelto la Sardegna che presenta superfici particolarmente impegnative, che non solo sono quelle del Rally d’Italia, ma anche tra le più impegnative al mondo”

I test prevedono sessioni di oltre 200 chilometri al giorno, più di una tappa di una normale gara del WRC, proprio per mettere alla prova le gomme e per raccogliere la maggiore quantità di dati che verranno poi elaborati dagli ingegneri e dai tecnici Pirelli. In attesa della ripartenza della stagione 2020 è già iniziato il 2021 per il WRC, in attesa della rivoluzione prevista per il 2022, con un nuovo regolamento tecnico che aprirà alle vetture ibride.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place