CRONACA

Garantisce l'accesso ai musei e una serie di sconti

Nasce la carta turistica Golfo e Terre dei Poeti. Accordo tra comune della Spezia e Atc

di Redazione

giovedý 18 febbraio 2021
Nasce la carta turistica Golfo e Terre dei Poeti. Accordo tra comune della Spezia e Atc

LA SPEZIA - Una card per accedere al trasporto pubblico, ai musei cittadini e ottenere sconti negli esercizi e presso i servizi aderenti all'iniziativa.

Sono i vantaggi che garantirà la Welcome Card Golfo e Terre dei Poeti, la nuova carta turistica della Spezia presentata dal sindaco Pierluigi Peracchini e dall'Ad di Atc Esercizio Francesco Masinelli, che hanno firmato l'accordo operativo tra Comune e azienda di trasporti alla presenza dell'assessore al turismo Maria Grazia Frijia e del presidente Atc Esercizio Gianfranco Bianchi.

Si tratta di una card unica per accedere a più servizi dedicati al turismo. La card può avere durata da 48 ore fino a 7 giorni, assicurando corse urbane e extraurbane gratuite e l'entrata ai principali musei, come il Lia, il museo del Castello e il Camec. Previsto lo sconto del 10% in ristoranti, negozi e servizi che aderiscono all'iniziativa, riconoscibili attraverso vetrofania.

La card è nata dal confronto al tavolo tecnico sul turismo e garantirà anche il trasporto pubblico. L'accordo con Atc, fanno sapere dal Comune, "rappresenta il completamento di un progetto a misura di cittadino e di turista. Il turismo è il settore che maggiormente ha risentito della crisi dell'emergenza Covid-19 e l'amministrazione si sta preparando affinché, una volta migliorata la situazione sanitaria, La Spezia possa essere competitiva sul mercato turistico. La card, rappresenta senza dubbio uno strumento fondamentale per dare nuovo impulso al settore".



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place