POLITICA

Paita: "Centinaia di liguri sono presenti"

Italia Viva, la Leopolda 2019 di Renzi al via: Primocanale in diretta sul ch.11

di g.scio.

giovedì 17 ottobre 2019
Italia Viva, la Leopolda 2019 di Renzi al via: Primocanale in diretta sul ch.11

GENOVA - Il cantiere politico della Leopolda è arrivato alla decima edizione. Tutto è cominciato nell'ottobre del 2009, nella vecchia stazione ferroviaria, con Matteo Renzi sindaco di Firenze che indossava un maglioncino viola e lanciava la rottamazione. Nel frattempo ha fatto il premier ed è stato segretario del Pd. La Leopolda del 2019 inizia venerdì 18 ottobre alle 18 e finisce domenica 20 alle 13:30. Per la prima volta il popolo di questa kermesse troverà un altro partito, Italia Viva, il partito di Renzi.

Una convention attesa, che Primocanale trasmetterà in diretta sul canale 11 del digitale terrestre in Liguria. Attesa soprattutto per i messaggi che il senatore fiorentino intende mandare al governo di Conte. Renzi ha ribadito infatti il suo "no a qualsiasi tipo di balzello" in materia di Manovra. Muro dunque sulla sugar tax e sull'aumento della cedolare secca. E sarà scontro anche sull'uso del contante e su 'Quota cento'. Italia viva non intende arretrare, spiegano fonti parlamentari.

Lo stesso ex presidente del Consiglio, ragionando con i suoi, avrebbe sottolineato come il premier Conte "non possa ergersi a paladino della legalità visto che nello scorso governo palazzo Chigi ha avallato sia il condono fiscale che quello edilizio riguardante Ischia". In ogni caso i renziani intendono sostenere il governo ma "allo stesso tempo non ci faremo zittire sulle nostre proposte", prosegue la stessa fonte.

La Leopolda rilancerà la necessità di rivedere 'Quota cento'. Ma anche sul carcere ai grandi evasori ci sono perplessità, si preferiscono altri strumenti. Tra i fedelissimi del leader di 'Italia viva' c'è inoltre sconcerto per il fatto che il premier Conte sembra voler mettere sullo stesso piano Renzi e Salvini.

"La partecipazione della Liguria alla Leopolda sarà consistente. A Firenze arriveranno centinaia di persone", anticipa la parlamentare spezzina Raffaella Paita, passata dal Pd alla compagine renziana. "E tra loro ci saranno molti giovani amministratori. Questo conferma la capacità dei progetti di Italia Viva di far proprie le preoccupazioni e le speranze delle giovani generazioni e dimostra che il nuovo organismo politico sta mettendo delle valide radici nel territorio e nella società nazionali. Anche per questo, sarà una grande ed emozionante festa", ha concluso Paita.

"E' la prima Leopolda con queste caratteristiche" ovvero con Matteo Renzi che non è più un iscritto al Pd, ma ha fondato un nuovo partito, Italia viva. "Credo che la curiosità da parte di tutti non manchi. Il mio augurio è che possa essere un appuntamento che porti delle cose buone al governo e al Paese", ha detto il sindaco del capoluogo toscano Dario Nardella parlando dell'edizione 2019 della kermesse politica che sarà possibile seguire in diretta sul canale 11 di Primocanale.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place