CRONACA

Stefano Muzzolon di Genova Camper: "Molti utenti sono neo pensionati che realizzano un sogno". Ma i prezzi sono elevati

Genova, con il covid boom di richieste di camper: pių 30%

di Michele Varė

martedė 06 aprile 2021



GENOVA - "La richiesta di camper nuovi e usati con la pandemia è aumentata di almeno il 30%, perchè la gente con il covid vuole trascorrere le vacanze in sicurezza".

A parlare è Stefano Muzzolon, titolare di Genova Camper a Bolzaneto, che spiega: "Molte le richieste anche di camper furgonati che possono sostituire l'auto e consentono di fare il doppio uso del veicolo, molti anche i "fai da te" che provano a modificare  e trasformare il furgone".

I prezzi non sono bassi: "Un camper usato in buone condizioni può costare da ventimila euro in su con un possibili rateizzazioni - spiega Muzzolon -, trasformare un furgone in camper è più difficile e bisogna spendere almeno diecimila euro o quindicimila euro in su perchè ci sono delle spese per boiler, frigoriferi, io lo sconsiglio, meglio puntare su qualche buon camper usato".

Chi sono gli utenti che si affacciano al mondo dei camper?

"La classica famiglia con bambini piccoli, la coppia di giovani pensionati di sessant'anni, utenti che prima facevano facevano vacanze diverse e per cui il camper è punto di arrivo".

La richiesta più strana?

"Mi hanno chiesto un camper tutto mimetizzato per stare nei boschi, una cosa strana, non l'abbiamo fatto".



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place