CRONACA


Gelicidio, vento, pioggia e neve: modificata l'allerta in Liguria

sabato 02 febbraio 2019
Gelicidio, vento, pioggia e neve: modificata l'allerta in Liguria

GENOVA - Ancora maltempo protagonista in Liguria. Pioggia, neve, vento di burrasca, mare agitato ed episodi di galaverna: continua a colpare la regione l'ondata di maltempo che sta coinvolgendo la Liguria.

Neve concentrata soprattutto nell'entroterra, pioggia lungo tutta la costa. Episodi di galaverna che hanno creato non pochi disagi alla circolazione lungo le strade. 'episodio più problematico sulla A26 nel tratto piemontese dove a Ovada la strada ieri era è stata chiusa per 'pioggia gelata'. Singoli episodi di galaverna  anche lungo le strade provinciale e statali dell'entroterra ligure. Nel ponente della regione protagonista il vento che unito alla forte pioggia ha provocato danni con socneguenze sulla viabilità. A Sanremo una pianta è caduta da un terreno privato sull'Aurelia, all'altezza di Pian di Poma (Villa Helios), provocando il blocco della circolazione stradale, da e verso Ospedaletti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con la polizia municipale e i tecnici dell'Enel. La pianta, infatti, ha sradicato alcuni cavi della linea filotramviaria ed è stata staccata la corrente. Diverse le strade e i sottopassi allagati, a Bordighera: in via Padova, via San Sebastiano e via San Marco; a Ventimiglia, nel quartiere di Peglia. L'abbondante pioggia caduta nelle ultime ore ha anche ingrossato il livello dei fiumi, soprattutto il Caramagna di Imperia.   

L'ALLERTA METEO

PIOGGIA: allerta arancione fino alle ore 12 di oggi sabato 2 febbraio lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Valfontanabuona e valle Sturla (ZONA C). Poi allerta gialla fino alle 15 sempre di oggi sabato 2 febbraio.

NEVE: allerta gialla fino alle ore 18 di oggi sabato 2 febbraio su comuni interni fascia tra Spotorno e Camogli (ZONA B), e ancora in valle Scrivia, val d'Aveto, val Trebbia (ZONA E) e in valle  Stura, entroterra savonese e val Bormida (ZONA D) 

LE PREVISIONI

SABATO 2 FEBBRAIO: Attenuazione delle precipitazioni nel corso delle prime ore della notte e nuova ripresa da Ponente al mattino. Piogge diffuse, significative su ABCE, anche a carattere di rovescio/temporale, fino alla sera, bassa probabilità di isolati fenomeni forti. Deboli nevicate a tutte le quote su D, interno di B e la parte occidentale di E. Venti forti da Nord su ABDE, da Sud su C. Mare agitato, mareggiate su tutta la regione, in lento calo. Disagio fisiologico per freddo su BDE.

DOMENICA 3 FEBBRAIO: Lento allontanamento della perturbazione con ancora la possibilità di deboli e locali precipitazioni, a carattere nevoso nell'interno. Venti forti dai quadranti settentrionali. Permangono locali condizioni di disagio fisiologico per freddo nelle zone maggiormente esposte. Possibili gelate nelle ore notturne nell'interno.


Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place