PORTI E LOGISTICA

Comitati cittadini pronti alla mobilitazione

Depositi costieri, Bucci ha deciso: vanno nell'area Messina

giovedý 24 settembre 2020
Depositi costieri, Bucci ha deciso: vanno nell'area Messina

GENOVA - La giunta Bucci ha approvato nella sua ultima riunione una norma di integrazione del piano di rischio aeroportuale che in sostanza costituisce un primo via libera al dislocamento dei depositi chimici oggi nel quartiere di Multedo. La delibera è uno dei passaggi tecnici - il prossimo sarà l'adeguamento del piano regolatore portuale - per portare i depositi su circa 35 mila metri quadri di parte del terminal Messina, sulla sponda sinistra della foce del Polcevera.

L'alternativa al trasferimento, in base allo studio condotto dai tecnici dell'Autorità portuale, sarebbe quella dell'ex centrale Enel, sotto la Lanterna. Sarà il consiglio comunale a votare la delibera, e non mancheranno i malumori, non solo nei banchi dell'opposizione per lo spostamento di una azienda a rischio incidente rilevante tra Sampierdarena e Cornigliano. Nelle aree Messina, il "petrolchimico" sarebbe comunque più distante dalle case di quanto non lo sia oggi a Multedo. Anche i comitati di cittadini sono già pronti alla mobilitazione.  

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place