CRONACA

Quasi 300 mila visualizzazioni in meno di tre giorni

Creare una hit dai social, spopola l'ultimo video dello youtuber genovese Tommy Cassi

di Silvia Isola

lunedì 07 ottobre 2019



GENOVA -  Quasi 300 mila visualizzazioni in tre giorni per l’ultimo video di Tommy Cassi, noto youtuber genovese molto amato tra i ragazzi. Un lungo vlog di 10 minuti mostra come da Instagram possa nascere una vera e propria hit da ascoltare su Spotify. A decidere ritmo e parole sono stati gli 800 mila followers, mentre il compito di Tommaso Casissa e di Luca Sironi è stato quello di metterle insieme. A fare da sfondo al video Genova, dalla spiaggia di Vernazzola fino al panorama di Terrazza Colombo.

"Abbiamo fatto una storia per chiedere suggerimenti a chi ci segue", spiega Tommaso Casissa, 19 anni e iscritto alla facoltà di economia qui a Genova. "Poi abbiamo cercato di realizzare la canzone nel minor tempo possibile e il relativo video, per cui abbiamo scelto due degli scorci più belli di Genova: qui la vista è wow". E l'amico e collega Luca Sironi commenta: "Il bello di queste canzoni improvvisate è che ci consentono di interagire molto con il pubblico e creare qualcosa assieme a loro".

Un esperimento volutamente ironico, che mette insieme parrucche bionde, Doraemon e calzini spaiati. Ma “Pordenone”, questo il titolo della canzone, ha messo insieme un gruppo di giovanissimi dalla creazione della base alla realizzazione del video. Tutto questo in una città come Genova, dove non è così semplice fare lo youtuber.

"All'inizio era difficile, perché lo facevo solo io", ricorda i primi tempi Tommaso. "Qui siamo soltanto in due o tre a farlo, ma adesso non sembra più una 'cosa strana' agli occhi degli altri, si sono abituati". Complice anche il successo tra i più giovani, specialmente i liceali. "Oggi 'fare lo youtuber' è considerato comunque un lavoro", aggiunge Luca, "perché si capisce il lavoro che c'è dietro alla realizzazione di un video". 


Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place