SPORT

"Mi piacerebbe fare il direttore sportivo ma non per dire solo sì"

Cassano: "Io all'Entella perché non se li cag... nessuno"

martedì 11 dicembre 2018
Cassano:

GENOVA -  "Mi piacerebbe fare il direttore sportivo, dove capita capita, ma non a prendere lo stipendio dovendo solo dire di si. Con questa testa vent’anni fa avrei fatto molto di più, ma va bene così. Non ho rimpianti".

Lo ha detto Antonio Cassano a Tiki Taka, trasmissione in onda su Mediaset.

L'ex giocatore, per quanto riguarda l’avventura di poche ore all’Entella, ha dichiarato: "Volevo vedere se avevo ancora voglia e aiutare il presidente Gozzi ad attirare le luci su di lui, perché non se li cacava nessuno".

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place