PORTI E LOGISTICA

Contingentate le uscite per evitare di generare ulteriore traffico

Caos autostrade, la polizia blocca i camion nel porto di Sampierdarena

di Matteo Cantile

marted́ 30 giugno 2020
Caos autostrade, la polizia blocca i camion nel porto di Sampierdarena

GENOVA - Il disastro delle autostrade della Liguria interferisce pesanetemente sui traffici del porto di Genova: martedì mattina la situazione è divenuta così insostenibile che ha obbligato anche la polizia a intervenire al porto di Sampierdarena per evitare che i camion si riversassero sulle arterie autostradali già pressate da lunghe code. 

Secondo quanto appreso da Primocanale le volanti della Polmare, della polizia stradale, della polizia locale assieme agli uomini della capitaneria di porto hanno contingentato le uscite dei mezzi pesanti dai terminal consentendo il deflusso di circa cinque camion ogni cinque minuti: il divieto di uscita è stato applicato solo ai tir diretti in autostrada mentre coloro che dovevano effettuare scarichi o ritiri all'interno del porto potevano muoversi liberamente. E' comunque evidente che i tempi sono rimasti incerti a seconda della situazione. 

Un'ulteriore problema per il settore dell'autostrasporto che i dopo i danni incalcolabili subiti prima con il crollo del ponte e poi con il Covid si trovano adesso intrappolati dalle code sulle autostrade liguri. 

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place