SPORT

La Sampdoria festeggia i 73 anni dalla fondazione

Buon compleanno alla "vecchia ragazza del 1946"

domenica 11 agosto 2019
Buon compleanno alla

GENOVA -  Domani la Sampdoria festeggia il compleanno numero 73. La ricorrenza del 12 agosto viene celebrata in tono minore, per la scansione del calendario del precampionato, gli abituali lavori estivi a Marassi che hanno da tempo cancellato la buona usanza di abbinare l’anniversario a un’amichevole (come il trofeo Garrone, durato una sola estate come il Boskov) e le note vicissitudini societarie.

La società venne costituita nello studio legale dell’avvocato Bruzzone, in galleria Mazzini, mentre la successiva trasformazione in SpA sarebbe stata ratificata molti anni dopo dal notaio Morello. Il 22 settembre successivo, al Flaminio di Roma, la prima partita di sempre in serie A contro i giallorossi. Ma la vera “culla” della Sampdoria è ritenuta dagli storici il Bar Roma di piazza Vittorio Veneto a Sampierdarena, storico ritrovo dei dirigenti e dei tifosi della Sampierdarenese Calcio. In quel locale, tuttora esistente e che molti tifosi vorrebbero dotare di rango museale, si discusse a lungo se formalizzare o meno la fusione con la Società Ginnastica Andrea d’Oria. Negli anni scorsi, il 12 agosto, i Fieri Fossato hanno festeggiato la ricorrenza con una bicchierata davanti al locale, ornato delle due bandiere biancoblù e rossonera. Un gruppo di sostenitori sta attivandosi da tempo con il locale Municipio per l’apposizione di una targa commemorativa all’ingresso del bar.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place