CRONACA

La battaglia di Primocanale

Autostrade da incubo in Liguria e Annalisa canta 'l'inferno' della A10

di a.p.

domenica 28 marzo 2021



GENOVA - "L'A10 sai che ogni notte ha sempre le corsie ridotte", "Non so, è tutto bloccato adesso" e ancora "ci sta pure un tir di traverso e si deve viaggiare a rilento", "farei prima a venire da Praga". La cantante ligure Annalisa e il comico genovese Giovanni Vernia hanno rivisitato la canzone 'Dieci' della stessa Annalisa raccontando l'incubo autostrade che la Liguria vive ormai da anni.

La battaglia di Primocanale è arrivata anche su Rds. Il caos autostrade paralizza le autostrade liguri, le più care e insicure del Paese. Con ironia viene raccontato l'incubo che vivono ogni giorno migliaia e migliaia di automobilisti e autotrasportatori lungo le autostrade della Liguria tra cantieri, restringimenti, scambi di carreggiata continui, chiusure notturne. Il bilancio di questo 2021 è già drammatico con quattro morti in meno di tre mesi. Le misure restrittive limitano gli spostamenti ai motivi di lavoro, salute e necessità, altrimenti il caos sarebbe ancora più evidente.

Una situazione quella delle autostrade liguri di assoluta pericolosità. I cantieri concentrati e continui dureranno ancora anni. Ogni giorno i cantieri, le code e i conseguenti incidenti interessano le autostrade della Liguria, dalla A26 alla A10, passando per la A7 e la A12. Un danno pesante all'economia di una regione, a chi opera, a chi si deve spostare per motivi di lavoro che oltre alla pericolosità delle autostrade deve fare i conti con le ore perse in mezzo alle code.   



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place