SPORT

Incerto all'esordio, il danese ammette: "Sono stato pagato molto, ora devo valere l'investimento"

Andersen, l'ex doriano: "Non sta a me parlare dei soldi spesi dal Lione"

mercoledý 14 agosto 2019
Andersen, l'ex doriano:

GENOVA -  Joachim Andersen è stato pagato ben 30 milioni, per portarlo via alla Sampdoria: questo fa del difensore centrale danese il giocatore più costoso della storia dell'Olympique Lione. L'ex blucerchiato ha avuto un avvio di stagione non esaltante, per le prevedibili difficoltà di inserimento relative anche al cambio di modulo.

"Non devo essere io - dice adesso Andersen - a parlare dei soldi spesi dalla società per acquistarmi, so che devo giustificare in campo le aspettative sul mio conto e sono convinto di riuscirci".

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place