POLITICA

Il primo cittadino replica alle critiche mosse dal Pd

Amt-Atp, Bucci: "Chi mi accusa di fallimento non ha dignitą"

sabato 12 ottobre 2019
Amt-Atp, Bucci:

GENOVA - "Se il primo assalto alla torre è andato male, faremo il secondo, il terzo e il quarto fino a quando non la espugneremo". Cita Embriaco e non si perde d'animo il sindaco di Genova Marco Bucci dopo che Autoguidovie, il partner privato che sta dentro Atp esercizio dal 2016, ha detto no alla fusione dell'azienda di trasporto metropolitano con Amt.

All'azienda unica di trasporto pubblico Bucci intende arrivarci anche perché ha tutti dalla sua parte, compresi i sindacati e se non sarà sufficiente il dialogo utilizzerà le vie legali a cominciare dal parere dell'Anac che aveva mosso rilievi alla vendita di quote di Atp ai privati senza gara. "Almeno così li abbiamo messi a nudo e ora andremo fino in fondo" chiarisce Bucci.

Il sindaco replica, pur senza citarlo, al Pd che lo accusa di aver fallito su questa partita della fusione: "A me quelli che mi vengono a dire che abbiamo fallito quando sono loro che ci hanno messo dentro i privati mi sembra abbiano perso la dignita'".

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place