CRONACA

Garassino: "Toglieremo il patrocinio ai trasgressori"

Affissioni abusive a Genova, nel 2017 neanche una multa

marted́ 07 novembre 2017
Affissioni abusive a Genova, nel 2017 neanche una multa

GENOVA - "Nel 2017 a Genova non è stata inflitta nemmeno una multa a chi affigge manifesti in modo abusivo lungo le strade della città e sono stati solo 15 i verbali per 'irregolarità nelle affissioni autorizzate". Lo spiega l'assessore comunale alla Sicurezza Stefano Garassino a Palazzo Tursi in Consiglio comunale rispondendo a un'interrogazione della consigliera Lilli Lauro (Forza Italia).

''Cercheremo di intensificare le pattuglie a piedi per iniziare a contrastare il fenomeno illegale delle affissioni abusive - dichiara Garassino - affinché venga sempre di più diminuito''. L'assessore annuncia la creazione di una 'black list' delle associazioni che ricevono patrocini dal Comune e poi affiggono manifesti abusivi in giro per la città.

''Sarà tolto il patrocinio a tutti i trasgressori'', ribadisce. La consigliera Lauro si è alzata dai banchi dell'aula per consegnare tra i banchi della Giunta all'assessore Garassino un plico di manifesti abusivi affissi in via San Lorenzo chiedendogli di sanzionare ''tutte le associazioni e i centri sociali responsabili''



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place