CRONACA


Accordo Atp-Teatro Carlo Felice: ok ai pullman da entroterra e levante per gli spettacoli

venerd́ 11 gennaio 2019
Accordo Atp-Teatro Carlo Felice: ok ai pullman da entroterra e levante per gli spettacoli

GENOVA -  Per la prima volta quattro bus dell'azienda di trasporto pubblico metropolitano Atp dal 3 febbraio al 16 giugno 2019 collegheranno l'entroterra e il Levante di Genova con il Teatro Carlo Felice permettendo di assistere a cinque appuntamenti con l'opera e uno con il balletto.

Sarà possibile grazie a 'Le Valli all'Opera', il nuovo servizio presentato stamani a Genova dal sovrintendente del teatro Maurizio Roi  e il presidente di Atp Enzo Sivori. Il 3 febbraio per il debutto de 'La Bella Addormentata', con l'allestimento del Balletto sul ghiaccio di San Pietroburgo, sarà la prima occasione per usufruire del servizio di collegamento diretto con il centro città.

Il calendario proseguirà con cinque appuntamenti operistici: Simon Boccanegra il 17 febbraio, Don Pasquale 2 il 10 marzo, Tosca il 5 maggio, Cavalleria Rusticana/Pagliacci il 26 maggio e Madama Butterfly il 16 giugno. In tutte le date i collegamenti tra il territorio e il teatro saranno assicurati da quattro bus. "Ogni indagine che è stata fatta sulle scelte del pubblico di andare a teatro ci dicono che il problema dei trasporti è sentito - evidenzia Roi -. Cominciamo dalla prima domenica di 'Bella Addormentata', il balletto che seguirà il 'Lago dei Cigni' in scena in questi giorni, che invito tutti a venire a vedere per l'altissima qualità del balletto, proseguirà con Simon Boccanegra, un pezzo di storia di Genova".

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place