CURIOSITÀ

C'è tempo fino a al 5 gennaio

A Masone la gara di pupazzi di neve più originali e divertenti

di t.o.

lunedì 04 gennaio 2021
A Masone la gara di pupazzi di neve più originali e divertenti

MASONE - A Masone, si dice, la neve non manca mai. Quest’anno è arrivata molto abbondante come non si vedeva da tempo. Nel centro del paese nelle ultime ore sono caduti 30 centimetri ma sulle alture la coltre bianca ha superato i 50.

In queste giornate caratterizzate da molta neve, oltre che dalle restrizioni dovute al Covid, il Civ di Masone, in collaborazione con il Comune, ha lanciato una divertente iniziativa dal titolo #pazzomasone. Si tratta di una gara fotografica che renderà protagoniste le sculture di neve di grandi e piccini. Quando nevica i bambini, ma non solo, si divertono a costruire pupazzi di neve e in questo periodo in cui non sono consentiti assembramenti – fanno sapere dal Civ – “è sufficiente la compagnia di un famigliare e la magia della neve per divertirsi, cogliendo un’occasione di svago e condivisione nel rispetto delle normative anti-covid”.

Due le regole: scattare una foto del pupazzo di neve in un luogo riconoscibile di Masone e pubblicare lo scatto sul proprio profilo Facebook con l’hashtag #pazzomasone entro martedì 5 gennaio. I tre pupazzi più originali e divertenti verranno annunciati nel giorno dell’Epifania e i premi saranno messi a disposizione dai commercianti.

E così a Masone largo alla fantasia: c’è chi ha trasformato il pupazzo in un musicista messicano con tanto di sombrero; chi gli ha messo maschera, boccaglio, pinne e salvagente; chi lo ha trasformato in cuoco; ma anche chi lo ha trasformato in un vero e proprio punk con tanto di cresta rosa sulla testa; il pupazzo pittore; quello calciatore; quello gatto e anche quello che scivola e cade sulla neve…

In attesa di nuove nevicate c’è ancora qualche ora per divertirsi, lasciare spazio alla fantasia passando un po' di tempo in allegria all’aria aperta in famiglia.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place