Cronaca

Tutti e tre sono stati trasportati in codice giallo all'ospedale Galliera di Genova dal 118 intervenuto sul posto
42 secondi di lettura

GENOVA - Una rissa è scoppiata nella serata di ieri, poco prima del fischio di inizio della prima partita dei campionati europei di calcio Italia-Albania, davanti a un bar di via Cornigliano, a Genova.

Il bilancio della violenza è di tre uomini feriti, due italiani e un albanese, raggiunti da diverse coltellate. Uno dei tre sarebbe il titolare del locale in cui gli avventori stavano guardando il match. Tutti e 3 sono stati trasportati in codice giallo all'ospedale Galliera di Genova dal 118 intervenuto sul posto. 

A far scoppiare la rissa e poi accoltellare i tre sarebbero stati due uomini di nazionalità spagnola, arrivati al bar intorno alle 19 insultando l'Italia con il pretesto della partita della Nazionale. Dopo la violenza i due si sono dati alla fuga. Poco dopo sono stati fermati dagli uomini delle volanti della Polizia, dopo essere stati individuati grazie ai diversi testimoni.