Cronaca

GENOVA - Poteva essere investito il giovane portato in codice rosso all'ospedale Villa Scassi che stava vagando e barcollando in evidente stato psicofisico alterato nella zona di Genova Pegli. L'intervento dei soccorsi c'è stato alle 21:30, quando un motociclista ha rischiato di urtare il ragazzo all'altezza di via Multedo.  

Fortunatamente, lo scontro non è avvenuto e il 118 ha potuto constatare l'assenza di traumi, ma per le sue condizioni lo hanno subito trasportato con urgenza al pronto soccorso più vicino.