Meteo

LIGURIA - Scende la neve sulla nostra regione dopo una lunga siccità che aveva messo in difficoltà il nostro territorio. Primocanale era come sempre in diretta per fare il punto della situazione coi sindaci dei comuni più colpiti dall'ondata di mal tempo.

"Qui nell'entroterra a Calizzano siamo al massimo sui 15 centimetri di neve e sulle alture 20, al massimo 30 - dichiara il sindaco di Calizzano e presidente della Provincia di Savona Pierangelo Olivieri - come previsto la massima intensità è stata nel pomeriggio e nella serata di ieri".

"Continua a nevicare, in parte la nevicata è stata inaspettata - spiega il sindaco di Vobbia Simone Franceschi - sembra più un fenomeno di novembre-dicembre che di metà febbraio. Le strade sono pulite, ci siamo mossi tempestivamente. Le temperature non sono bassissime quindi non ci sono grosse difficoltà".

Il sindaco di Masone Omar Missarelli ha fotografato la situazione nel suo territorio: "Ieri sera siamo usciti presto e abbiamo salato tutte le strade principali e abbiamo ripreso questa mattina alle 4 quindi le strade sono tutte percorribili. A fondo valle sui 10 centimetri di neve, sulle cime anche 20".

A Savignone la nevicata è stata intensa ma la situazione sta migliorando: "Sta continuando a nevicare anche se in maniera meno insistente - racconta il sindaco Mauro Tamagno - siamo a circa 25 centimetri di neve. Stiamo cercando di liberare le stradine interne del paese".

Anche secondo il sindaco di Campo Ligure Giovanni Olivieri il peggio è passato: "L'allerta sembra già terminata. È iniziata ieri sera verso le 18:30, circa 10 centimetri a fondo valle quindi direi sotto controllo. La neve però è un po' "marcia" e quindi più difficile da togliere quindi la viabilità è sotto controllo".

ARTICOLI CORRELATI

Lunedì 14 Febbraio 2022

Allerta neve estesa a tutto l'entroterra, anche genovese

Nuovo avviso Arpal
Lunedì 14 Febbraio 2022

Maltempo e autostrade, neve e code in A26

GENOVA - Temperature ancora basse in gran parte della Liguria, proseguono le nevicate che non colpiscono solamente l'entroterra ligure ma anche i tratti autostradali percorsi da migliaia di cittadini, davanti ai quali si erge un ostacolo in più durante il viaggio.
Martedì 15 Febbraio 2022

Freddo e neve sulla Liguria, risveglio imbiancato per l'entroterra

Notte di super lavoro per i vigili del fuoco impegnati per la rimozione di alberi e rami finiti in mezzo alla strada e per soccorrere automobilisti rimasti bloccati sulla neve