Meteo

LIGURIA - Chiusura anticipata alle 13 per l'allerta meteo gialla sul centro-Levante della Liguria. La chiusura era prevista alle ore 15. L'assessore alla Protezione civile di Regione Liguria Giacomo Giampedrone aveva annunciato la conclusione anticipata.

LA SITUAZIONE - L’atmosfera resta, comunque, instabile e non si escludono rovesci o locali temporali; il transito di un fronte freddo è atteso a cavallo tra venerdì e sabato, associato anche a rapidi fenomeni temporaleschi e a un calo termico piuttosto marcato rispetto ai valori registrati nelle ultime ore. Sulle 24 ore cumulati 30 millimetri a Crocefieschi Santuario (Genova) mentre, nella notte, si sono registrate minime elevate soprattutto sul centro Levante (24.8 a Genova Centro Funzionale, 24.1 a La Spezia, valore in assoluto più alto 25.2 a Luni Provasco, nello spezzino). In mattinata, nubi irregolari sul settore centrale, più compatte a Levante, sereno a Ponente con venti meridionali, nella notte anche forti con raffiche sui rilievi che hanno toccato 81 km/h a Casoni di Suvero, nello spezzino. Il mare è mosso.

In attesa del calo delle temperature previsto dal fine settimana alle ore 7 ancora termometro ben oltre i 20 gradi in numerose località della costa ligure: 25,6 Levanto; 25,5 Castelnuovo Magra; 25,3 Camogli; 25,2 La Spezia 25,1; Genova centro, 25 Portovenere; 24,6 a Sanremo.

L'assessore alla Protezione civile di Regione Liguria Giacomo Giampedrone fa il punto della situazione e spiega che la conclusione dell'allerta potrebbe anche essere anticipata rispetto alle ore 15. Le valutazioni della situazione meteo attraverso i modelli serviranno a stabilire se anticipare o meno la fine dell'allerta. 

Clicca qui per vedere le previsioni meteo in collaborazione tra Primocanale e 3BMeteo 

Guarda qui le webcam di Primocanale posizionate a Terrazza Colombo

Guarda qui le webcam di Primocanale posizionate a Portofino

PREVISIONI METEO ARPAL:

 

GIOVEDI’ 15 SETTEMBRE permangono condizioni di instabilità con residua alta probabilità di rovesci o temporali forti su BCE nella prima parte della mattinata. Successivo parziale miglioramento ancora in un contesto di variabilità perturbata con bassa probabilità di fenomeni forti su tutte le zone fino a sera. Venti 50-60km/h rafficati da Sud-Ovest sui capi di A.

VENERDI’ 16 SETTEMBRE un fronte freddo scende da Nord e porta un nuovo aumento dell'instabilità. Segnaliamo possibili rovesci e temporali dalle ore centrali su tutte le zone con bassa probabilità di isolati fenomeni forti. Rinforzo dei venti da settentrione la sera. Moto ondoso in aumento con mare molto mosso la sera e nella notte successiva per onda lunga da Sud-Ovest sulle coste di C

SABATO 17 SETTEMBRE nella notte e nelle prime ore del mattino condizioni di marcata instabilità legate al veloce passaggio del fronte con possibili rovesci e temporali anche grandinigeni ed associati a raffiche di vento. Venti da Nord 50-60km/h con raffiche 80-100km/h sui crinali ed allo sbocco delle valli esposte in calo nel pomeriggio. Mare molto mosso sulle coste di C in calo in mattinata.

 

 

ARTICOLI CORRELATI

Mercoledì 14 Settembre 2022

La 'maxi' bolletta dell'energia di un commerciante ligure finisce al Parlamento europeo

L'eurodeputata Tiziana Beghin ha mostrato il documento con il costo triplicata alla presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen
Mercoledì 14 Settembre 2022

"Dimezzata" la sopraelevata di Genova direzione levante per il comizio di Giorgia Meloni

GENOVA - Per motivi di ordine pubblico è stata dimezzata la corsia di levante in direzione della Foce della Sopraelevata di Genova all'altezza del Porto Antico per la presenza di Giorgia Meloni che, in piazza delle Feste, sta tenendo un comizio elettorale in vista dell'appuntamento del 25 settembre.
Mercoledì 14 Settembre 2022

Recuperato sciame di api "aliene" al Porto di Genova, provenivano dall'India

Dopo il triste epilogo di un viaggio durato più di 20 giorni, inevitabile per preservare la biodiversità delle api italiane, alcuni esemplari finiranno al Museo di Storia Naturale
Giovedì 15 Settembre 2022

Caro energia, i mitilicoltori spezzini: "In soli due mesi la bolletta è triplicata"

A fine giungo una bolletta di 7.770 euro ad agosto 22.700 euro. Gli effetti dei cambiamenti climatici hanno inoltre inciso direttamente sulla produzione
Mercoledì 14 Settembre 2022

Zangrillo ai tifosi: "Non vi deluderemo, avanti col centro sportivo"

Il presidente del Genoa Alberto Zangrillo dopo decenni è il massimo dirigente che per primo incontra i tifosi