Sport

Torna il progetto Playmaker, svolto in collaborazione con le quattro società professionistiche: Genoa, Sampdoria, Spezia e Virtus Entella
53 secondi di lettura

LIGURIA - Uefa e Disney scendono in campo per avvicinare il calcio femminile alle bambine in Liguria grazie al ritorno, ma con una formula innovativa, del progetto Playmaker. Al loro fianco le quattro squadre che militano tra i professionisti della nostra regione: Genoa, Sampdoria, Spezia e Virtus Entella.

Nel mese di maggio si svolgeranno quattro giornate organizzate dallo Staff del Settore Giovanile e Scolastico Federazione Italiana Gioco Calcio, dove bambine dai 5 agli 8 anni verranno accompagnate nel mondo del calcio in compagnia dei personaggi Disney.

Ecco quando si svolgeranno le attività: si partirà dalla Virtus Entella sabato 7 maggio di mattina; il 14 maggio, sempre di mattina, toccherà alla Sampdoria; lunedì 16 maggio nel pomeriggio allo Spezia e venerdì 20 maggio, sempre nel pomeriggio, al Genoa.

Gli allenamenti verranno presentati attraverso le storie dei successi Disney, per far vivere alle bambine una giornata non solo all'insegna dello sport ma anche dell'avventura e del divertimento.

Per ricevere maggiori informazioni o iscriversi è sufficiente mandare una mail all'indirizzo , indicando nome, cognome, data di nascita e squadra con la quale si desidera partecipare.