Sport

GENOVA - Lunedì prossimo alle 18.30 il Grifone scenderà in campo per l'appuntamento in casa del Verona di Tudor con cui riaprirà il proprio campionato dopo la sosta, un orario che porta bene alle emittenti televisive ma risulta scomodo per le tifoserie, in particolare quella che deve affrontare una trasferta.

I supporters rossoblù protestano a gran voce ma non si lasciano demoralizzare, e non rinunciano all'ennesimo esodo per dare ancora una volta il proprio sostegno alla squadra: gli aggiornamenti della serata di martedì indicano che sono 1.700 i biglietti venduti, ovvero un intero settore ospiti al completo e colorato di rossoblù quello del Bentegodi.

Il lato positivo di giocare il posticipo del lunedì è che ci sarà un giorno in più per preparare la sfida e recuperare quanti più "soldati" possibili: al Signorini di Pegli si sono rivisti Caleb Ekuban e mimmo Criscito, che sono tornati ad allenarsi col gruppo squadra. Mercoledì è previsto il ritorno di Calafiori, impegnato con l'Italia under 20. Da lì in poi Blessin comincerà a disegnare la formazione anti-Verona