Sport

Emozioni a non finire per la seconda edizione dello SportAbility day ospitato dall'impianto polisportivo della Sciorba e organizzato dall'Associazione Stelle nello Sport con il sostegno di Regione Liguria e Comune di Genova.

Oltre 750 i partecipanti nelle trenta aree sportive allestite sia all'interno dello Stadium sia in piscina. Tra loro, atleti già tesserati per le società sportive del Comitato Italiano Paralimpico e di Special Olympics ma anche e soprattutto ragazze e ragazzi con disabilità che, accompagnati dalle loro famiglie o insieme ai volontari delle loro associazioni onlus-aps, hanno scoperto e provato, per la prima volta, diverse discipline.

A inaugurare questo straordinario villaggio sportivo senza barriere, prima di dar via alle attività, una speciale sfilata con le oltre 50 associazioni presenti all'evento e due speciali campioni Francesco Bocciardo, tre volte medaglia d’oro nel nuoto alle Paralimpiadi di Londra e Tokyo, insieme a Vittorio Podestà, plurimedagliato nella Hand Bike ai Giochi di Pechino, Londra e Rio de Janeiro. Con loro anche numerosi atleti paralimpici: Andrea Azzarito (Nuotatori Genovesi), Tommaso Libertini (Genova Badminton Club), Vittoria Oliva (Tennistavolo Don Bosco Varazze), i campioni d’Italia della danza Simone Capelli (in coppia con Federica Benvenuto) e Laura Del Sere (in coppia con Andrea Barberis). L'in bocca al lupo a tutti i partecipanti è arrivato dalle assessore Ilaria Cavo (Politiche Sociali Regione Liguria), Simona Ferro (Sport Regione Liguria), Alessandra Bianchi (Sport Comune di Genova) insieme a Maurizio Uremassi, presidente Municipio Media Val Bisagno.

Tanti gol nei due tornei patrocinati dalla Figc Dcps e Figc Sgs. In mattinata applausi per BIC Genova (2 squadre), Insuperabili Genova (2 squadre), Divertime, Insuperabili Torino e Ticinia Novara, nel pomeriggio per Propontedecimo, Athletic Club Albaro, Sestrese, Baiardo, Genova Calcio, Città Giardino, Ligorna, Campomorone Sant'Olcese. Emozioni davvero uniche per il derby femminile tra Sampdoria e Genoa (ore 16). Nel terzo campo di calcio allestito da MySport, il ritorno di Insuperabili e We Play Football con la novità del Meeting Special Olympics dedicato al calcio e alcuni percorsi di abilità individuali curato da Eunike insieme al coordinatore tecnico nazionale Massimo Micci. Hanno partecipato Eunike, Free Sport, Viceversa e Canottieri Velocior Spezia.

Chiusura di giornata in piscina con la staffettona di nuoto, coordinata da My Sport. La merenda per tutti è stata offerta dagli event partner Panarello e Tossini. Ad applaudire e incoraggiare i ragazzi, impegnati sul campo, sono intervenuti anche Christian Puggioni, Simone Spinelli (ideatore di We Play Football) e Fabio Incorvaia (promotore della Jetski Therapy).

Queste le 30 discipline sportive presenti: Arrampicata, Atletica Leggera, Attività Motoria Adattata, Badminton, Bocce, Calcio Free Style, Canottaggio, Ciclismo, Danza Sportiva, Didattica Subacquea, Ginnastica, Giochi Tradizionali, Golf, Hockey su prato, Horseshoe Game, Jet Ski Therapy, Judo, Nuoto, Nuoto Sincronizzato, Pet Therapy, Powerchair Hockey, Rugby, Scherma, Sitting Volley, Taekwondo, Tennis, Tennis Tavolo, Tiro alla fune, Tiro con l’Arco e Vela.

Ecco le associazioni sportive che hanno aderito con entusiasmo allo SportAbility day proponendo una o più delle attività sopra proposte. Aga Genova, Aquile Azzurre, Archi Pet Therapy, Arcieri Grande Genova, Beaver Fitness APS Bic Genova, Blue Devils Genova, Cambiaso Risso Special Team, Chiavari Scherma, Divertime, Entella Sitting Volley, Eunike, FIDS Liguria, Fipsas Genova, FIS Liguria, Fib Liguria, Fidal Liguria, Fids Liguria, Fijlkam Liguria, Fit Liguria, Fiv Prima Zona, Football Style Genova, Free Sport, Genova Badminton Club, Genova Hockey 1980, Ginnastica Tegliese, GSD Cornigliano, Golf Club Arenzano, Gruppo Città di Genova, Insuperabili, JetSki Therapy, L’Altro Sole, Lanterna Taekwondo Genova, My Sport Special Olympics, Normac Avb, Kadoinkatena Asd, Scherma La Spezia, Special Team Genova, Spezia Calcio, Superba Rugby, Tennistavolo Don Bosco Varazze, Virtus Entella, We Play Football.

SportAbility Day ha potuto contare sulla collaborazione di My Sport Sciorba e Municipio Media Val Bisagno, sul patrocinio di Coni, Cip, Miur, Università di Genova, Ussi e Panathlon e il supporto degli event partner Fondazione Insuperabili Eco Eridania, BIC Genova, Panarello, Tossini, Decathlon e Federazione Regionale Misericordie Liguria.