Sport

Abdelhamid Sabiri, centrocampista della Sampdoria, ha scelto la nazionalità calcistica marocchina. Il giocatore blucerchiato, nato a Goulmima e trasferitosi a tre anni in Germania con la famiglia, ha la cittadinanza tedesca e infatti vanta cinque presenze e un gol nella Under 21 della Germania.

Ma il richiamo delle radici è stato più forte e così Sabiri ha risposto alla convocazione del ct del Marocco, Hoalid Regragui, in vista delle due amichevoli con Cile e Paraguay. Per il giocatore blucerchiato sarà un esordio assoluto nella rappresentativa del Paese nordafricano che nel 1996 gli ha dato i natali.

In Nazionale, Sabiri ha compagni di squadra come Hakimi, ex Inter oggi al PSG, Amrabat della Fiorentina e Ziyech del Chelsea.