Sport

LA SPEZIA - Un ritorno a casa per Elio Capradossi, che dopo la stagione in prestito alla Spal vestirà nuovamente la maglia bianconera dello Spezia all'inizio della prossima stagione. Il club ferrarese non ha riscattato il giovane difensore che sarebbe costato 4 milioni di euro da versare nelle casse degli aquilotti: sarebbe stata una plusvalenza in tutto e per tutto visto che Capradossi era stato acquistato dalla Roma per soli 100mila euro.

Meno soldi è vero ma un difensore in più per lo Spezia, che per il reparto avrà bisogno comunque di rinforzi dopo l'addio di Erlic. Il prossimo anno ci sarà sicuramente più spazio per Hristov e Nikolaou, che hanno disputato un primo anno in Italia piuttosto positivo. Ad arricchire il reparto adesso c'è anche Capradossi, che si gioca le sue chance nel nuovo schieramento di Gotti, che potrebbe vedere in lui un difensore "alla Becao", giocatore che ha avuto durante l'avventura all'Udinese.

Dopo il grave infortunio nel 2020, Capradossi ha l'opportunità di rifarsi vedere e scrivere la propria storia, finalmente in Serie A