Sanità

Il presidente Toti: "Una misura straordinaria per sostenere i costi delle strutture"
45 secondi di lettura

GENOVA - La Giunta regionale ligure ha dato il via libera allo stanziamento di 2 milioni e 160mila euro a sostegno delle strutture private per anziani, accreditate e contrattualizzate.

"Si tratta di una misura straordinaria - ha spiegato Giovanni Toti, presidente e assessore regionale alla Sanità - indispensabile per sostenere, così come nel 2021, le realtà che si occupano e si prendono cura dei nostri anziani e che hanno attraversato anni durissimi a causa della pandemia, con un sensibile aumento dei costi gestionali legati alle misure a protezione e tutela dei loro ospiti".

Sostegno che potrebbe cambiare ancora in quanto è in corso un tavolo di confronto costante tra la Regione e gli enti gestori di queste strutture per una rivalutazione delle tariffe. "Abbiamo ritenuto indispensabile riconoscere loro un incremento del 2,7% della produzione erogata" ha infatti aggiunto Toti Le somme erogate verranno in particolare assegnate alle Asl affinché le riconoscano anche per il 2022 alle strutture interessate.

ARTICOLI CORRELATI

Mercoledì 14 Settembre 2022

Sanità, in Liguria in tilt il sistema che gestisce ricette elettroniche e referti

Alisa ha segnato i disagi, tecnici del Ministero al lavoro per ripristinare il servizio
Mercoledì 21 Settembre 2022

Elezioni, Montorro (Italexit): "Sanità e Infrastrutture temi fondamentali per la Liguria"

https://www.youtube.com/embed/CoMu-ZWZXxI
Lunedì 05 Settembre 2022

Caro bollette, Gagliardi (Noi Moderati): "Basta chiacchiere, vengano usati i fondi europei"

LIGURIA - "L’emergenza del caro bollette non può più essere rinviata. Famiglie e imprese non possono sostenere questi prezzi ancora a lungo. Servono risorse immediatamente disponibili per dare aiuto ai cittadini, per esempio, come ha suggerito il presidente Toti, si potrebbero utilizzare i fondi str
Venerdì 02 Settembre 2022

Caro bollette, Toti: "Usiamo Fondi strutturali europei"

"Por, Fesr, Fse, Psr. Miliardi di euro a disposizione senza creare nuovo debito. Lo abbiamo già fatto per il Covid" spiega Toti
Lunedì 25 Luglio 2022

Interviste, approfondimenti, notizie e curiosità: Primocanale è anche su Youtube

Iscriviti al canale, metti mi piace e attiva la campanella