Porto e trasporti

Il commento del Presidente di Assarmatori Stefano Messina al Decreto Attuativo con cui il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha dettagliato le modalità per usufruire dei 500 milioni di euro stanziati
58 secondi di lettura

GENOVA - "Si tratta di una misura che l'armamento italiano attendeva da vent’anni e che potrà dare un nuovo e determinante impulso agli investimenti nella direzione di una vera e sostenibile politica di transizione energetica". È il commento del Presidente di Assarmatori Stefano Messina al Decreto Attuativo con cui il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha dettagliato le modalità per usufruire dei 500 milioni di euro stanziati nel Fondo complementare al Pnrr per la costruzione di nuove unità e il refitting di quelle già in esercizio, il tutto nell'ottica della decarbonizzazione del trasporto marittimo.

"Conduciamo in porto un provvedimento complesso – prosegue Messina –, grazie al lavoro svolto dal Ministro Enrico Giovannini e dalla Direzione generale per il trasporto marittimo del Mims, capaci di rendere questo strumento coerente con gli orientamenti della Commissione Europea in materia di aiuti di Stato. Sebbene le normative unionali siano molto sfidanti al punto che potrebbero limitare l’appetibilità della misura, ci impegniamo sin da oggi a lavorare con il massimo impegno per conseguire l’obiettivo del rinnovo delle flotte impegnate sui servizi regolari nel Paese e sfruttare quindi sino in fondo questa occasione per ora unica nel panorama europeo".

ARTICOLI CORRELATI

Martedì 20 Settembre 2022

Sea2See, dal 24 al 26 settembre il cinema di mare al Porto Antico di Genova

Tre serate a ingresso libero presso la Sala Grecale ai Magazzini del Cotone a Genova
Mercoledì 21 Settembre 2022

L'INCHIESTA - Vento nemico del porto, le regole dell'operatività: i piloti

Continua la nostra inchiesta sugli effetti del vento in porto e sulle navi
Sabato 17 Settembre 2022

Tananai e la Rappresentante di Lista scaldano il Porto Antico di Genova

Il giovane cantautore milanese ha salutato il pubblico ammettendo di essersi abbuffato di focaccia nei camerini
Martedì 20 Settembre 2022

L'INCHIESTA - Vento nemico del porto, le regole dell'operatività: il terminal Messina

Tappa nel terminal Messina a Genova Sampierdarena
Lunedì 19 Settembre 2022

L'INCHIESTA - Vento nemico del porto, le regole dell'operatività: Pra' e Sech

Approfondimento sulle procedure che regolano l'attività negli scali liguri in caso di vento
Mercoledì 21 Settembre 2022

Incendio bosco a Pietrabruna: arriva il canadair

PIETRABRUNA - Incendio nel boschi sopra Pietrabruna nell'imperiese. Le fiamme sono in una zona impervia lontana dalle abitazioni. Sul posto al lavoro i vigili del fuoco di Imperia, i volontari dell'antincendio boschivo e l'elicottero regionale. Allertato anche il canadair per limitare l'avanzata del