Politica

Matteo Renzi, ex presidente del Consiglio e leader di Italia Viva, spiega la scelta di appoggiare Marco Bucci alle elezioni di Genova, già anticipata e spiegata a Primocanale (leggi qui) da Raffaella Paita, deputato di IV e presidente della Commissione Trasporti della Camera.

"Polemiche per le scelte di Italia Viva sui territori. A Genova - scrive Renzi nella sua newsletter "Enews" - sosteniamo il sindaco uscente, Marco Bucci, un manager civico che ha fatto benissimo in questi cinque anni, salvando la propria città dall’immobilismo e dall’impasse burocratico non solo dopo il crollo del Ponte. Per noi contano le persone e Bucci, candidato civico, merita il nostro supporto".

Renzi fa anche l'esempio della posizione del suo partito sulle recenti comunali della Capitale. "A Roma abbiamo combattuto Gualtieri al primo turno. Ma se il Sindaco propone - finalmente! - il termovalorizzatore contro l’emergenza rifiuti, noi siamo con lui. Se Gualtieri ci chiede i voti per eleggere Virginia Raggi alla presidenza della commissione Expo e Grandi Eventi, noi diciamo no, perché siamo un’opposizione seria. Se Gualtieri ci chiede i voti per il termovalorizzatore noi diciamo di sì senza incertezze".