Politica

Un ciclone si abbatte sulla coda di questa legislatura: la procura di Roma ha infatti aperto un’inchiesta sull’operazione che ha portato Cassa Depositi e Prestiti, assieme ai fondi Blackstone e Macquarie, all’acquisto delle quote di Autostrade per l’Italia al Gruppo Atlantia.

L’inchiesta è formalmente a carico di ignoti ma è evidente che la responsabilità politica sia destinata a ricadere sui governi che hanno costruito e finalizzato l’operazione, che ha portato nelle casse degli azionisti, tra i quali la famiglia Benetton, oltre 8 miliardi di Euro.

"Questa apertura di indagine è importantissima: noi abbiamo sempre denunciato lo scandalo di questa vendita", commenta così Egle Possetti, presidente del Comitato Ricordo Vittime Ponte Morandi (Leggi qui).

"Questo procedimento avrebbe portato a far sì che lo Stato avrebbe dovuto rimettere a gara pubblica la concessione o affidarla ad Anas" spiega il senatore dell'Alternativa c'è Mattia Crucioli (Leggi qui)

 

 

TAGS

ARTICOLI CORRELATI

Venerdì 09 Settembre 2022

Miliardi dello Stato ai Benetton, ora indaga la Procura di Roma

Soddisfazione dei familiari delle vittime del Morandi
Sabato 10 Settembre 2022

Indagini sui miliardi ai Benetton, Possetti: "Speriamo facciano luce sull'omertà della vicenda"

https://www.youtube.com/embed/S7_Jli0JUDQ GENOVA - "Questa apertura di indagine è importantissima: noi abbiamo sempre denunciato lo scandalo di questa vendita", commenta così Egle Possetti, presidente del Comitato Ricordo Vittime Ponte Morandi, l'inchiesta della Procura di Roma sull'operazione che
Sabato 10 Settembre 2022

Indagini sui miliardi ai Benetton, il senatore Crucioli: "Sotto la lente anche l'aumento dei pedaggi"

https://www.youtube.com/embed/k8uF018qipU GENOVA - Tra coloro che presentarono un esposto alla Procura di Roma in merito alla cessione delle quote di Benetton e altri azionisti in cambio di oltre 8 miliardi, c'è il senatore di Alternativa c'è Mattia Crucioli, che ha accolto con favore l'apertura de