CRONACA

L'incidente era avvenuto venerdý 4 ottobre

Schianto in moto a Borgoratti: dichiarata la morte cerebrale di Luca Sassone

giovedý 10 ottobre 2019
Schianto in moto a Borgoratti: dichiarata la morte cerebrale di Luca Sassone

GENOVA - Non c'è stato nulla da fare per Luca Sassone, il giovane di 39 anni che venerdì 4 ottobre era rimasto gravemente ferito in un incidente stradale. Ne è stato dichiarato oggi lo stato di morte cerebrale. La famiglia ha deciso di autorizzare l'espianto degli organi che dovrebbe avvenire già in tarda serata.

Il genovese, a bordo di uno scooter, si era schiantato contro un furgone che procedeva in direzione opposta in via Cadighiara, nel quartiere di Borgoratti, a Genova. Lo scontro era avvenuto in un tratto di strada particolarmente stretto, più volte segnalato dagli abitanti della zona come pericoloso. Le sue condizioni erano apparse subito molto gravi.

Continuano le indagini sull'incidente, coordinate dal sostituto procuratore Luca Monteverde e condotte dalla sezione infortunistica della polizia locale.

Il conducente del furgone è stato iscritto nel registro degli indagati. Secondo quanto ha dichiarato agli inquirenti, il 39enne viaggiava ad una velocità molto elevata ed era stato impossibile evitarlo.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place