SPORT

Quagliarella ristabilito, farÓ coppia in attacco con Gabbiadini

Sampdoria, i dubbi di Ranieri verso Cagliari: difesa e centrocampo da disegnare

venerdý 29 novembre 2019
Sampdoria, i dubbi di Ranieri verso Cagliari: difesa e centrocampo da disegnare

GENOVA - Cagliari-Sampdoria, posticipo della quattordicesima giornata del campionato di serie A, è in programma lunedì sera alle 20,45 alla Sardegna Arena. La squadra di Maran, autentica rivelazione stagionale, anche se la rimonta subita a Lecce brucia ancora, dovrà fare a meno di Ceppitelli, Birsa, Pavoletti, Pellegrini e Cragno e conferma il moodulo 4-3-1-2 con Nainggolan alle spalle di Simeone e Joao Pedro.

Qualche defezione forzata anche per Ranieri, che deve rinunciare a Bereszynski, De Paoli, Bertolacci e Bonazzoli. Il dubbio principale di Ranieri riguarda la fascia destra difensiva, rimasta orfana di un giocatore di ruolo: Thorsby ha fatto bene con l’Udinese, ma quella non è la sua posizione naturale. Il tecnico è comunque tentato di riconfermarlo. L’alternativa è rappresentata dallo spostamento di Ferrari con il ritorno di Murillo al centro della retroguardia. Ferrari, però, nel mezzo sta facendo bene, è diventato il leader del reparto.

Per il resto a centrocampo non sono in dubbio Ekdal e il redidivo Linetty mentre Vieira e Jankto sono in ballottaggio per una maglia da titolare. Ramirez dovrebbe cominciare a destra con possibilità di accentrarsi per portarsi alle spalle di Gabbiadini e di Quagliarella, recuperato a tempo di record.

La partita di Cagliari sarà diretta dall’arbitro Aureliano di Bologna con Abisso al Var.    

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place