MOTORI

Record di pubblico e di iscritti

Ronde Val Merula, Albertini domina la gara davanti a Franceschi e Arzą

di Stefano Bertuccioli

domenica 09 febbraio 2020

Record di adesioni alla 7a edizione della Ronde della Val Merula, prima prova del Campionato Regionale Liguria Primocanale Motori, con 103 equipaggi in lizza ad Andora nella gara organizzata dalla Asd Sport Infinity


ANDORA - Stefano Albertini e Danilo Fappani hanno vinto la 7° Ronde Val Merula, gara che ha aperto il calendario rally italiano ed il nuovo Campionato Rally Liguria Primocanale Motori. La coppia lombarda a bordo di una Skoda Fabia R5 ha dominato la manifestazione ligure, aggiudicandosi tutte e quattro le prove speciali in programma, senza lasciare alcuna speranza agli avversari.

Sotto gli occhi di migliaia di spettatori che hanno potuto seguire il rally sul posto ed in diretta da casa grazie allo sforzo di Primocanale Motori, Albertini ha concretizzato nel migliore dei modi una gara-test in vista del programma nel Campionato Italiano.

Seconda posizione per il sorprendente e giovane pilota francese Mathieu Franceschi, in coppia con Lucie Baud su un’altra Skoda Fabia R5; partito con la massima attenzione e senza prendere rischi alla prima esperienza con la vettura céca, Franceschi è cresciuto durante la gara, confermandosi la seconda forza in campo.

A completare il podio l’unica vettura WRC al via, la Ford Fiesta del primo equipaggio ligure classificato, formato dagli spezzini Claudio Arzà e Simona Righetti, velocissimi nelle prime battute, tanto da impensierire Albertini. Quarto posto per un altro equipaggio straniero, formato dai monegaschi Bruno Riberi e Florian Haut su Vw Polo R5, che hanno preceduto la Skoda Fabia R5 di Luca Tosini e Roberto Peroglio.

Prima delle vetture non R5 al traguardo e prima tra le due ruote motrici una piccola Peugeot 106 grigia, che in Liguria non ha certo bisogno di presentazioni; al volante infatti c’era Danilo Ameglio, uno dei piloti più veloci e stimati della nostra regione, che ha portato al debutto la figlia Michelle sul sedile del navigatore, terminando con una onorevolissima dodicesima posizione assoluta.

Gara a due facce per la Peugeot 207 Super 2000 Primocanale Motori di Maurizio Rossi e Marta De Paoli; dopo un inizio in continuo miglioramento un piccolo inconveniente tecnico ha fatto perdere molto tempo all’equipaggio sulla terza prova speciale. Problema che però non ha negato a Rossi di giungere al traguardo di Andora.

La classe R2B, una delle più numerose al via con R5 ed N2, è andata al velocissimo Ronzano su Pegueot 208, nella categoria che ha visto il sorprendente esordio sulle quattro ruote di Maurizio Gerini, capace di passare dal 20° posto assoluto tra i motociclisti della Dakar all’altrettanto ottimo quarto posto di classe con la Ford Fiesta.

Con la Ronde Val Merula si è aperto ufficialmente anche il Campionato Rally Liguria Primocanale Motori, serie che ha subito suscitato l’interesse di numerosi equipaggi provenienti da tutta la regione, che hanno arricchito l’elenco iscritti della prima gara in calendario. Nei prossimi giorni saranno disponibili le prime classifiche, con i punteggi calcolati in base a particolari coefficienti, studiati per premiare i piloti più meritevoli che competono nelle classi più numerose e che percorrono più chilometri di prove speciali. Il prossimo atto del Campionato Rally Liguria Primocanale Motori andrà in scena a Sanremo con il Rally Storico in programma il primo weekend di aprile, che sarà seguito dal Rally delle Palme (per auto moderne) di Bordighera nello stesso fine settimana.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place