CULTURA

La "Digital Week" dal 16 al 13 maggio

Rolli Days, 12 palazzi svelati sul web e in onda su Primocanale

di Silvia Isola

giovedý 14 maggio 2020



GENOVA -  Per la Rolli Days Digital Week "tutti a Genova anche lontani da Genova", sintetizza così in una frase Vittorio Sgarbi l'invito a partecipare alla manifestazione che per una settimana, dal 16 al 23 maggio, farà scoprire virtualmente 12 palazzi genovesi inseriti nel patrimonio Unesco. Nonostante l'emergenza Coronavirus, l'ormai atteso appuntamento con i Rolli Days non è stato rimandato, unico evento in Italia a svolgersi nelle date previste.

"Abbiamo voluto mantenere fermi i punti cardine della rassegna", spiega a Primocanale l'assessore alla cultura del comune di Genova Barbara Grosso. "Per questo a condurre il pubblico all'interno dei palazzi saranno sempre i nostri giovani divulgatori scientifici, due anche in via telematica da Roma e da Milano". E l'Università di Genova ha disposto che la visione dei video varrà anche come credito formativo per gli studenti iscritti ai corsi di laurea della Scuola di Scienze Umanistiche, in particolare per coloro che frequentano il corso in beni culturali.

“Anche quest’anno il programma presenta alcune novità, come la possibilità di ammirare per la prima volta le straordinarie decorazioni interne di Palazzo Stefano Squarciafico o quelle di Palazzo Sinibaldo Fieschi, uno dei più regali della Repubblica di Genova”, anticipa il curatore scientifico Giacomo Montanari. "Il passaggio al digital di questa edizione ci consentirà di avere pronto uno splendido biglietto da visita per le prossime e conferma come sempre la sua attrattività per il pubblico da fuori".

A testimonianza di questo anche la storia di Pietro Toso, giovane divulgatore scientifico, che, dopo essere andato a studiare economia dei beni culturali a Milano, è tornato a Genova per un tirocinio proprio in occasione di questa manifestazione. "Negli ultimi anni sono notevolmente aumentati i visitatori da fuori regione, oltre ai numerosi turisti stranieri".

Tutto pronto: per partecipare, basterà collegarsi al sito web di visitgenoa.it o sintonizzarsi su Primocanale, che per tutta la settimana manderà in onda le visite guidate. Appuntamento speciale sabato 16 e domenica 17 maggio proprio su Primocanale dalle 22.30, dove si potranno rivedere tutti i video della giornata. 



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place